Seleziona una pagina

Quanti di voi non riescono a riprendere le proprie attività quotidiane dopo il rientro dalle vacanze? E quanti di voi dopo la pausa pranzo rischiano di addormentarsi sulla tastiera del pc o comunque farebbero di tutto per dormire anche solo 10 minuti?

Mal comune mezzo gaudio! Noi in realtà stiamo dormendo mentre vi scriviamo! Per questo ci e vi dedichiamo l’articolo che segue.

dormire
Siamo dell’idea che se siete tornati dalle vacanze più stanchi e affaticati di prima significa che le vostre vacanze sono andate molto bene!
E ora ci vorrebbe un’altra vacanza per riposarsi, staccare e rilassarsi e nessuno di noi può farla.

Ma una cosa potete farla: seguire i nostri consigli. IN QUESTO ARTICOLO  vi abbiamo fatto l’elenco dei consigli da seguire e il primo era quello di dormire le giuste ore di sonno per recuperare quelle perse durante le vacanze. Oggi invece vi consigliamo di dormire più ore di sonno rispetto a quante realmente ve ne servono, di aumentare i momenti di calma che precedono la notte e di evitare smartphone e laptop fino ad un’ora prima di addormentarvi. Per quanto riguarda l’alimentazione, vi consigliamo di riniziare il vostro percorso di equilibrio il prima possibile e di seguire i nostri consigli.

In linea generale consigliamo di assumere carboidrati durante la cena, senza esagerare con le quantità:

 

  • legumi: fagioli, lenticchie, piselli, ceci, fave
  • cereali: prediligete quelli integrali o farro, avena
  • frutta: banane, arance, uva, pesche e ciliegie
  • verdura a foglia larga: come la lattuga
  • frutta secca: mandorle, noci, nocciole, arachidi, anacardi
  • semi oleosi: semi di lino, semi di zucca, di papavero, di chia

Ovviamente evitate alimenti che contengono sostanze eccitanti: caffeina, teina e taurina, come ad esempio, caffè, thè nero, bevande gassate, cioccolato e non esagerate con l’alcool.

Se vi è piaciuto il nostro articolo, seguiteci per saperne di più sul rientro dalle vacanze e sulla giusta alimentazione da seguire.

Doris

Pin It on Pinterest