Seleziona una pagina

Frittata agli asparagi e zafferano

La frittata agli asparagi e zafferano può essere consumata per pranzo o cena,  sia calda appena fatta, che fredda insieme ad una bella insalata di pomodori e carote, oppure portata a fette al lavoro come pranzo veloce, terminando il pasto con un pò di fragole o due fette d’ananas fresca.

Frittata agli asparagi e zafferano

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di asparagi,
  • 60gr di parmiggiano reggiano grattugiato,
  • 4 uova intere + 2 bianchi,
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva,
  • un pizzico di pepe,
  • noce moscata
  • un cucchiaino di zafferano in polvere.

Preparazione:

Pulire e tagliare gli asparagi a pezzetti, quindi sbollentarli in acqua per qualche minuto. A parte sbattere le uova con il pepe, la noce moscata, lo zafferano e il parmigiano grattugiato.
In una padella antiaderente soffriggere per qualche istante dell’olio extra-vergine di oliva, quindi versarci gli asparagi e lasciarli insaporire per qualche minuto. Aggiungere nella padella le uova sbattute, e nei primi minuti di cottura alzare i bordi della frittata per permettere all’uovo di raggiungere tutte le zone della padella. Lasciar cuocere da un lato per qualche minuto, quindi girarla con l’aiuto di un coperchio o di un piatto e far cuocere dall’altra parte. Prima di servire sarebbe ideale lasciare la frittata con gli asparagi per qualche istante su un foglio di carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.