Seleziona una pagina

Sappiamo tutti quanto sia importante il magnesio per il nostro corpo.

Lo sappiamo perché lo abbiamo letto da qualche parte, c’è stato suggerito dal nostro medico o perché dopo un crampo abbiamo consultato internet per capire cosa fare con quel brutto dolore al muscolo.

Sicuramente tra le varie soluzioni che avete letto e vi hanno consigliato quella di bere degli integratori salini fa da apripista. Ed è sicuramente un ottimo rimedio per moltissimi motivi.

Ma prima di ricorrere agli integratori siamo sicuri di garantire il corretto apporto di magnesio per il nostro corpo attraverso l’alimentazione?

magnesio
In questo articolo attraverso i consigli del dottor Fabrizio Malipiero e gli approfondimenti di Doris Pesce vedremo insieme cos’è il magnesio, perché è importante e quali cibi lo contengono.

Il magnesio è un oligoelemento presente in gran quantità nel nostro corpo, per la maggior parte nelle cellule del nostro tessuto osseo e in minima parte nei muscoli e nel sistema nervoso.

E’ molto importante per la salute e il benessere dell’organismo ma anche del nostro cervello e del nostro umore:

 

  • Nel nostro organismo partecipa a gran parte delle reazioni, in termini generali uno scarso apporto di magnesio può provocare spossatezza, stanchezza e improvvisi crampi e dolori muscolari.
  • Per il nostro sistema nervoso il magnesio migliora tutte le trasmissioni dei comandi dal cervello ai nervi e dunque a tutto l’organismo. Quando i nostri riflessi rallentano, facciamo fatica a compiere un banalissimo movimento o un semplice pensiero, difficoltà di comprensione e concentrazione sicuramente abbiamo carenza di magnesio.
  • Infine per il nostro umore, la mancanza di questo elemento e un abbassamento dei livelli di serotonina possono portare ad un aumento dei livelli di ansia e depressione e più in generale ad irritabilità, insonnia e disturbi durante la sindrome premestruale.

Date le evidenti funzioni che questo prezioso oligoelemento svolge, quanto e come dobbiamo assumerlo?

Innanzitutto il nostro corpo ha bisogno di una quantità di circa 300-400 mg al giorno, nello specifico:

 

  • 300 mg per le donne,
  • 350 mg per gli uomini,
  • quantità che possono aumentare se si pratica sport in modo costante e regolare,
  • 400 mg se si è in gravidanza o in allattamento.

 

Gli alimenti che lo contengono sono:

 

  • verdura a foglia verde, come spinaci, bietole ed erbette;
  • frutta secca come noci, mandorle, nocciole e arachidi;
  • cacao amaro e cioccolato extrafondente;
  • legumi come piselli e fagioli;
  • semi di zucca;
  • germogli di soia;
  • cereali soprattutto se integrali.

Nel percorso docFaber sicuramente troverete alimenti come quelli sopra citati, altrimenti se sentite il bisogno di aumentare la quantità di magnesio, potete ricercarli tra i cibi proposti nell’opzione modifica cibo. Se siete nella fase equilibrio potete concedervi uno scacco di cioccolato fondente o della frutta secca come spuntino durante la mattina o il pomeriggio; o anche a colazione al posto della frutta fresca.  

Pin It on Pinterest