Seleziona una pagina
Colori, odori e sapori caldi e forti ma anche i primi freddi e con essi i primi malanni. 

La prevenzione inizia dalla tavola e con la frutta e verdura di stagione che il mese di ottobre ci offre possiamo affrontare meglio il cambio di stagione e prepararci in anticipo ai mesi invernali.
Scopriamo insieme al dott. Fabrizio Malipiero quale spesa fare ad ottobre e perché. 


Iniziamo con la
verdura:
  • ZUCCA: indubbiamente la protagonista del mese è già presente sulle nostre tavole ed inizia ad essere presente anche nei locali. Con i suoi mille colori è un potente alleato per combattere il cattivo umore grazie al suo concentrato di omega3 e alle mille facce che può assumere!
  • FUNGHI: colmi di fibre e vitamine, sono nello stesso tempo molto poveri di calorie e proprio per questo ne possiamo mangiare moltissimi.
  • SPINACI
  • RADICCHIO
  • PORRI
  • PATATE NOVELLE
  • BARBABIETOLE
  • CAROTE
La frutta:
  • MELOGRANO: uno dei frutti più belli della natura e anche più ricchi di nutrienti, qui trovate tutti i suoi componenti  https://www.docfaber.com/2016/11/04/melagrana/
  • CASTAGNE: ricche di fosforo, potassio, ferro e calcio, sono anche ricche di calorie a causa della loro composizione per l’84% di carboidrati. Per questo vi consigliamo un consumo attento delle castagna, consumandole a pranzo combinate con una verdura. 
  • CACHI
  • PERE
  • MELE
  • UVA

Pin It on Pinterest