Seleziona una pagina

VERSO UN’ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE: COSA FARE DA DOMANI

La moda, i mass-media e una società che non ci insegna ad avere tempo, talvolta ci spingono, anche inconsapevolmente, ad instaurare un rapporto conflittuale col nostro peso e la nostra immagine. Unico obiettivo è la perdita veloce di peso, con l’adozione di diete restrittive e sbilanciate.

Il dieting, cioè il sentirsi costantemente in dieta e l’alternanza di periodi di dieta ferrea a periodi di mangiate disordinate, ne è spesso purtroppo la conseguenza.

La dipendenza psicologica dalla dieta del momento può portarci ad un vero e proprio disturbo del comportamento alimentare, nonché al sovrappeso e obesità con le conseguenti ben note complicanze a carico della nostra salute (diabete, tumori, dislipidemie, ipertensione, nefropatie, eccetera).

Da ciò emerge l’importanza di seguire una alimentazione più consapevole ed equilibrata, anche in azienda e nei luoghi di lavoro. Se mangio bene e digerisco bene, diminuirò i fastidiosi episodi di gonfiore, ridurrò la sonnolenza post-prandiale, avrò maggiore energia e dimagrirò meglio. 

Si ragionerà, pertanto, su di una alimentazione fatta di principi e comportamenti da correggere gradualmente senza l’adozione di azioni violente e drastiche, come l’imparare a fare la spesa, a leggere le etichette, a variare e a combinare meglio i cibi, a gestire le occasioni.

Utile sarà la valutazione di come scegliere il proprio menù della mensa aziendale a seconda delle proprie esigenze di stile di vita, età, sesso e obiettivi personali.

DocFaber, come metodo e come servizio web, si inserisce perfettamente nel tentativo di far raggiungere alle persone una educazione ad una sana alimentazione ed uno stile di vita più salutare.

Tre serate di corso (dalle 17:30 alle 19:00):

  • lunedi 1 febbraio
  • lunedi 15 febbraio
  • lunedi 29 febbraio

Pin It on Pinterest