Seleziona una pagina

Ricetta dolce light

Torta ai fichi

In questa versione, la torta di fichi e noci è un dolce nutriente ma anche buono, una ricetta dolce light è possibile se si scelgono gli ingredienti giusti.

Torta fichi e noci

Approfittando dei fichi freschi, si può preparare un dolce buono ma leggero. Perfetto per la prima colazione, ha una preparazione molto semplice con ingredienti essenziali e genuini.

La torta di fichi e noci ha l’enorme vantaggio di poter essere consumata in qualsiasi momento della giornata e per qualsiasi occasione. Si consiglia di consumarla a colazione per sfruttarne l’energia durante la giornata, ma si può decidere di sostituirla allo spuntino o alla merenda. Inoltre è un dolce versatile, in quanto può essere reso ancora più leggero togliendo le noci, oppure più goloso inserendo delle gocce di cioccolato fondente. Anche sulla scelta della frutta secca, che va ad arricchire l’impasto, c’è ampia scelta. Oltre alle noci, con i fichi si possono considerare mandorle, nocciole e infine pinoli.
E per un tocco un po’ più particolare, considerabili anche noci pecan o brasiliane.

Simbologia ed utilizzo del fico

Fin dall’antichità il fico veniva considerato simbolo di erotismo ed intelletto: ne sono legati infatti molti miti dell’antica Grecia.
Ma si deve ai Romani, che ne erano golosissimi, il lusso odierno di utilizzarli in preparazioni salate. Essi infatti mangiavano fichi come antipasto, sia freschi che secchi e farciti con sale ed aceto.

Oggi infatti, in moltissime preparazioni si sposano con alimenti salati, ad esempio con prosciutto crudo, in un’insalata con formaggio o con verdure di stagione a foglie.

NUTRIENTI FICHI

  • vitamine A, B, PP, C 
  • minerali, potassio, ferro e calcio 
  • fibre
  • funzionali contro stipsi ed infiammazioni epiteliali  
  • alleati di pelle, occhi ed apparato digerente

NUTRIENTI NOCI

  • grassi polinsaturi
  • sali minerali, in particolare ferro, potassio, calcio, magnesio, rame e zinco
  • acido folico
  • vitamina E
  • aminoacido arginina

Per gli amanti della frutta secca, provare anche:

Pecan Pie: ricetta facile del dolce americano ricco di proprietà

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 22 CM

  • uova biologiche: 5
  • farina integrale, di grano duro o senatore cappelli: 200 g
  • zucchero di canna integrale: 140 g
  • olio di semi di lino: 120 g
  • lievito: 1/2 bustina (circa 8 g)
  • bicarbonato: (una punta di cucchiaino)
  • fichi sodi: 7-8
  • noci: 50 g
  • sale: (un pizzico)

PREPARAZIONE CIRCA 1 ORA

  • Iniziare sbattendo uova e zucchero in modo energico finché non diventino voluminose, man mano aggiungete l’olio a filo
  • preriscaldare il forno a 180°
  • tritare le noci e sbucciare a piacere i fichi
  • in un recipiente unire farina, lievito, bicarbonato, sale e noci tritate e setacciarle
  • aggiungere il tutto alle uova ed amalgamare delicatamente
  • a piacere aggiungere qualche pezzo di fico nell’impasto e lasciarne qualche fetta da disporre al di sopra
  • sporcare di burro e dopo con un po’ di farina una tortiera da forno da 22 cm
  • versare l’impasto nella tortiera e disporre sopra qualche fetta di fico
  • decorare a piacere la superficie, a fine articolo qualche consiglio
  • cuocere in forno per 45 minuti e provare la cottura con lo stecchino prima di sfornare
  • far raffreddare prima di consumarlo

 

CONSIGLI

Se si vuol rendere il dolce più goloso si può decorare la superficie con qualche gheriglio di noce, alcuni pistacchi, o delle gocce di cioccolato fondente, dello zucchero di canna o a velo. I più audaci possono pensare di aggiungere un pizzico di rosmarino che ben si sposa con i fichi.
In qualsiasi caso aggiungere la farcitura prima della cottura in forno.