Seleziona una pagina

pasta proteica Foodspring

Siete a dieta e dovete a tutti i costi ridurre i carboidrati? E se vi dicessimo che potete comunque mangiare la pasta? Grazie alla pasta proteica Foodspring, infatti docFaber propone nel suo menu, la ricetta pasta all’arrabbiata.

Perché una pasta proteica

A differenza di una normale, quella proteica ha innanzi tutto una concentrazione minima di carboidrati e soprattutto è ricca di proteine ed amminoacidi essenziali.

In conclusione Foodspring ha creato un prodotto buono con un’alta percentuale proteica, sano e senza soia, ma comunque vagano. Questo è stato possibile grazie al concentrato proteico dei piselli.
Inoltre è un prodotto facilissimo in cucina perché cuoce velocemente ma mantiene la cottura, senza scuocere.

Infine essendo proteica, può essere accompagnata assieme ad un sugo o una verdura e costituire un piatto unico e nutriente.

INGREDIENTI DELLA PASTA PROTEICA

  • Concentrato di proteine dei piselli,
  • glutine di frumento,
  • farina di frumento

 

VALORI NUTRIZIONALI RICETTA

  • carboidrati: circa 30 gr
  • proteine: circa 50 gr
  • grassi: circa 10 gr

 

INGREDIENTI

  • 80 gr di pasta proteica
    SCOPRILA QUI
  • 100 gr di polpa di pomodoro a pezzi
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • peperoncino quanto desiderato
  • spezie: aglio, prezzemolo, pepe, sale, basilico qb
  • parmigiano un cucchiaio (senza per chi è vegano)

PREPARAZIONE

  • in una padella, scaldare l’olio a filo insieme all’aglio ed al peperoncino
    (entrambi tritati)
  • aggiungere la salsa di pomodoro e cuocere a fuoco lento per circa un 15 minuti
  • aggiungere piano piano le spezie a piacimento
  • intanto in una pentola porta l’acqua ad ebollizione e cuocere la pasta per circa 7 minuti 
  • scolarla e versarla nella pentola con il sugo
  • aggiungere il parmigiano e mescolare per 1 minuto