Seleziona una pagina

Tartare di verdure e yogurt greco

Tartare di verdure con yogurt greco alle erbe

Un piatto che può fare da antipasto, contorno o da piatto unico, a base di verdure crude e yogurt greco; la Tartare di verdure con yogurt greco alle erbe infatti è raw, gustosa e molto semplice da preparare.
Una ricetta sfiziosa con le verdure dell’estate (pomodori, zucchine, peperoni, cipolla, cetrioli) e spezie rinfrescanti. Per rendere poi tutto ancora più buono è stato aggiunto lo yogurt greco colato con erbe.

DIFFERENZE TRA YOGURT GRECO E TRADIZIONALE

Innanzi tutto con yogurt tradizionale non intendiamo quello che acquistiamo al supermercato purtroppo, ma la buona notizia è che risulta facile da produrre e da acquistare in un qualsiasi caseificio.
Per quanto riguarda le differenze, nello yogurt tradizionale le operazioni di filtrazione sono meno rispetto a quello greco. Una differenza che potrebbe sembrare piccola ma in realtà è alle maggiori filtrazioni che lo yogurt greco deve le sue proprietà.
Di seguito un breve sunto con le differenze:

  • meno zuccheri
  • meno sodio
  • più grassi
  • quasi nessun dolcificante chimico
  • pochissimo lattosio
  • più proteine
  • maggiori fermenti
  • quantità di calcio e sali minerali maggiori
  • più ricco di lactobacilli

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • pomodori San Marzano 4
  • zucchine novelle 4
  • cetriolo 1
  • peperone giallo 1 medio
  • cipolla viola 1
  • yogurt greco 200 g
  • maggiorana qb
  • timo qb
  • prezzemolo qb
  • olio evo qb
  • sale e peperoncino qb

 

PREPARAZIONE⠀

  • primo fra tutti lo yogurt: fate scolare lo yogurt greco per un’oretta, all’interno di una garza in un colino con maglie strette
  • poi le verdure: lavatele ed asciugate
  • peperone: togliete il picciolo ed i semi all’interno e tagliatelo a dadini
  • zucchine: lavatele e tagliate le estremità, ora -in lunghezza- fate delle fette spesse e ricavatene dei dadini
  • cetriolo: lavate e pelate il cetriolo, ora -in lunghezza- tagliatelo a metà ed eliminate i semi, infine tagliatelo a dadini
  • cipolla viola: pulitelo e tritatelo
  • pomodori: scottateli per pochi secondi in acqua d’ebollizione, poi pelateli, eliminate i semi e fateli a dadini
  • in una ciotola unite le verdure e conditele con un pizzico di sale, di peperoncino ed olio evo a filo ed infine immischiate il tutto
  • suddividete quindi le verdure in quattro parti e, se volete, sistematele nella tipica forma di una tartare
  • come ultimo passaggio tritate finemente le spezie ed unitele allo yogurt
  • finalmente potete far colare lo yogurt, sopra la tartare -se preferite- o in una ciotolina da piatto.