Seleziona una pagina

Vuoi perdere peso prima delle vacanze di Natale?

in forma a Natale

Per godersi le feste, sono parecchi i motivi per perdere peso prima delle vacanze di Natale e concederti qualche peccato di gola senza sensi di colpa.

Vacanze di Natale: come iniziare per perdere peso prima delle feste

1. INIZIA

Parti con una prima fase per di depurazione, della durata, da qualche giorno a massimo uno-due settimane.

Inizia la giornata con acqua e limone:

  • appena ti svegli
  • in acqua tiepida
  • prima di fare colazione
  • senza zucchero
  • dose da un cucchiaino di limone all’intero frutto

Scopri perché:

Perché dovresti iniziare ogni giorno con acqua e limone

Non saltare i pasti durante la depurazione:
  • non fa dimagrire
  • porterà il tuo corpo a recuperare durante gli altri pasti
  • fa assimilare di più
  • sballa i valori glicemici

 

Non rinunciare completamente ai carboidrati:
  • i carboidrati non fanno ingrassare
  • una dieta equilibrata prevede il consumo di tutti gli alimenti
  • una minore assunzione di carboidrati potrebbe comportare una minor assunzione di fibre e vitamine
  • non eccedere e preferisci farine integrali o di cereali (segale, avena, miglio, quinoa, ecc).

 

Infine prova con una “purificazione alcalina e disintossicante” per preparare il corpo ad una migliore risposta di dimagrimento:

La dieta online antinfiammatoria e purificante

Gli alimenti da preferire devono essere poveri di grassi saturi, carboidrati raffinati, zuccheri, sale, burro, latticini, bibite gassate e alcolici; e ricchi di acquafibreproteine magre, cereali integralifrutta e verdura.

2. SCEGLI I TUOI STEP E FISSATI DEGLI OBIETTIVI

Hai bisogno di metterti un po’ in forma prima delle feste e hai 4 settimane di tempo. Fissa un primo obiettivo, magari tra un mese, goditi il Natale e poi prosegui.

3. DATTI UN PRIMO CONFINE MA NON UN LIMITE

Non pensare di essere a dieta e non avere una scadenza: non si tratta di un’alimentazione limitata nel tempo ma duratura.

4. CERCA L’EQUILIBRIO

  • prepara i tuoi pasti con alimenti sani e di qualità
  • non consumare cibi processati, ricchi di sali, zuccheri e conservanti
  • condividi una sana alimentazione a casa
  • non rinunciare a mangiar fuori ma cerca di ordinare qualcosa che sia in linea con il tuo percorsofatti consigliare da docFaber
  • concediti un pasto libero settimanale, una cena più abbondante, una pizza tra amici o un dolce con le amiche

5. FAI UN DIARIO ALIMENTARE

Tieni traccia di quello che mangi quotidianamente attraverso un DIARIO ALIMENTARE in modo che il tuo programma alimentare sia sempre più personalizzato ed adatto a te.

Pin It on Pinterest